Il lavoro “più duro del mondo”: ecco il video che sta facendo il giro del mondo


Ecco il video, promosso da un’azienda che produce biglietti di auguri, che sta facendo il giro del mondo.
Il video parte con i colloqui ai possibili aspiranti per la posizione di “Direttore delle operazioni”, una posizione dirigenziale, seriamente pubblicata su siti e giornali.
Il lavoro richiede una buona forza fisica: si sta quasi sempre in piedi, si corre spesso, si caricano pesi. Meglio se si sa guidare la macchina. 135 ore a settimana, 7 giorni su 7, mobilità costante, predisposizione alla comunicazione, nessuna pausa durante la giornata, niente giorni di ferie, nè festività, anzi a Natale, a Ferragosto e all’Ultimo dell’Anno, il lavoro diventa di solito più intenso, e soprattutto nessuna retribuzione.
Ecco le condizioni che il responsabile delle risorse umane prospetta ai candidati..
Gli intervistati, che aspirano alla posizione, rimangono esterrefatti: “E’ un lavoro duro. Non so se me la sento”, dice un candidato. “È disumano”¸ risponde un’altra candidata. “E’ una cosa da pazzi”, “Non è legale!”, commentano altri. “Eppure le sensazioni provate nell’aiutare il cliente sono incommensurabili” , assicura il selezionatore. “Lo stanno già facendo miliardi di persone in tutto il mondo. Il lavoro più duro del mondo, che è anche il più importante, non è altro che quello di mamma.”

Guarda questo video su YouTube:

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...